Spese mediche: sono 28.000 le richieste di prestiti in 6 mesi, il 39% da donne

Sono stati 28.000 gli italiani che in 6 mesi hanno chiesto un prestito per coprire le spese mediche ottenendo importi per complessivi 340.000 euro e 6.600 euro in media a domanda da restituire in 58 mesi. Il dato emerge da uno studio di Facile.it e Prestiti.it in base a finanziamenti richiesti tra giugno e novembre 2015. Le ragioni sanitarie rappresentano ormai il 4% delle motivazioni presentate. “Questa tipologia di finanziamento è ormai alquanto comune anche nel nostro Paese”, spiega all’Adnkronos Mauro Giacobbe, amministratore delegato di Facile.it.

Le donne hanno un reddito di 1.200 euro

Altri dati dello studio dicono che chi presenta una richiesta del genere ha in media 44 anni, nel 66% dei casi è un dipendente privato e nell’11% un pensionato. Sempre in media, lo stipendio è 1.500 euro. Molte le donne che provano questa via, il 39%, mentre in genere il 75% dei prestiti di altro genere viene richiesto da uomini. Chiedono cifre che si aggirano sui 6.100 euro e presentano un reddito mensile di 1.200 euro.

Denaro soprattutto per l’ortodonzia

Il denaro serve soprattutto per l’ortodonzia per sé o per i figli, terapie a lungo termine, ma non mancano nemmeno richieste per trattamenti estetici e chirurgia plastica. In testa alle domande la Toscana e il Friuli Venezia Giulia (entrambe sopra il 6%) mentre in coda compaiono Campania e Puglia (2%).

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto