È il pesto il piatto italiano preferito dai turisti stranieri

È il pesto il piatto preferito dai turisti stranieri. Lo sostiene una ricerca condotta da una catena alberghiera secondo cui francesi, tedeschi e spagnoli indicano nel 18% dei casi di amare il condimento ligure a base di basilico. “Battere i piatti più tradizionali dell’italian food come lasagne alla bolognese o spaghetti all’amatriciana è sicuramente un motivo di grande orgoglio”, commenta l’assessore al Turismo della Regione Liguria Giovanni Berrino.

“Puntare sempre di più sulle eccellenze”

“Si tratta dello sprone a puntare sempre di più sulle eccellenze dell’enogastronomia ligure come attrattiva per i turisti”, aggiunge Berrino, “creando percorsi ad hoc come già abbiamo iniziato a proporre con la Milano Sanremo del gusto e con varie iniziative a Expo, culminate con il supporto alla candidatura a patrimonio immateriale dell’Unesco proprio del pesto“.

“Dobbiamo sostenere i nostri produttori”

“Sostenere i nostri produttori e valorizzarne le coltivazioni, in questo caso di basilico”, aggiunge l’assessore all’Agricoltura Stefano Mai, “è un preciso impegno che intendiamo portare avanti. Dalla promozione del nostro entroterra possono arrivare indubbie ricadute positive anche su chi, tra grandi sacrifici, si dedica all’agricoltura nella nostra regione con produzioni di eccellenza”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto