Brescia: tre pakistani arrestati per la violenza sessuale nel parco

Tre richiedenti asilo di origini pakistane, tra i 23 e i 26 anni, sono stati fermati a Chiari, in provincia di Brescia, e sono ora in carcere a Brescia con l’accusa di violenza sessuale. nei confrtonti di una ragazza di Chiari di 22 anni.

Lunedì sera nel parco pubblico del paese dell’ovest bresciano avrebbero stuprato la ragazza che li ha poi denunciati. A bloccarli sono stati i carabinieri di Chiari su richiesta del pubblico ministero Ambrogio Cassiani.

I tre abitavano a Castrezzato e Chiari, in provincia di Brescia, in abitazioni messe a disposizione dalle amministrazioni comunali, i tre richiedenti asilo fermati nel Bresciano con l’accusa di violenza sessuale. Hanno tra i 23 e i 26 anni. Per l’accusa tutti e tre avrebbero abusato della vittima.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto