Incendi sul Vesuvio, arriva l’esercito per le situazioni più critiche

Emergenza incendi nell’area vesuviana. Già da ieri sera nella zona interessata dall’emergenza è scattata scatta ”una rimodulazione del piano d’impiego dei militari” orientato ”in funzione preventiva”. Nei prossimi giorni ”verrà ampliata la presenza in loco dei militari nelle situazioni più critiche, nell’ottica della prevenzione”: è quanto emerge dal Comitato per l’ordine e la sicurezza su iniziativa del ministro dell’Ambiente, Galletti, e della Prefettura, in accordo con i ministri dell’Interno e della Difesa.

Un Comitato per l’emergenza

Il Comitato è stato convocato nel pomeriggio di ieri in Prefettura a Napoli alla presenza del ministro Gian Luca Galletti e del vice presidente della Giunta Regionale, Fulvio Bonavitacola.

I militari che da ieri sera prendono parte alla “rimodulazione” sono quelli, si apprende, provenienti dall’operazione “Strade sicure”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto