La dieta del gelato: si perde peso senza fatica e con un mix di cibi gustosi

Da 2 a 3 chili persi con la dieta del gelato. È il sistema estivo da adottare per almeno una settimana con cui prepararsi alla prova costume senza sacrifici e mangiando un alimento buono, oltre che ricco di sostanze nutrienti. Le calorie che si assumono sono circa 1200 e il gelato può essere introdotto a pranzo o a metà pomeriggio. Ecco come modificare il proprio regime alimentare.

aaagelato02

Le calorie

Per quanto riguarda le dosi di gelato, si pensi che una pallina pesa circa 40 grammi. I gelati alla crema o al cioccolato, contengono tra le 200 e le 250 calorie mentre con quelli alla frutta si scende a 150. I meno calorici in assoluto sono i sorbetti.

aaagelato03

A colazione

Si inizia a colazione quando sono previsti succo di frutta, tè o caffè, 4 fette biscottate con 2 cucchiaini di marmellata. In alternativa si può optare per 30 grammi di fiocchi d’avena e yogurt magro.

aaagelato04

A metà mattina

Per il break di metà mattina, invece, meglio un frutto di stagione. Così si favorisce l’idratazione dell’organismo e una dose di energia.

aaagelato05

A pranzo

A pranzo, poi, arriva il gelato, integrato da frutta e yogurt. Una proposta prevede 3 palline di gelato e 200 grammi di fragole.

aaagelato06

Per merenda

A metà pomeriggio, invece, il consiglio è quello di un centrifugato di verdura di stagione, succo di pomodoro, un ghiacciolo o 2 palline di gelato alla frutta.

aaagelato07

A cena

Infine, per cena, 80 grammi di insalata di riso e farro con pomodorini e olive, verdure al vapore o alla griglia, petto di pollo, crema di zucchine e cipolle, pesce al cartoccio e insalata di mare. Ovviamente non da mangiare tutti insieme, ma combinando insieme alcune di queste portate.

aaagelato08

I benefici

Tra i benefici che si traggono, oltre alla perdita di peso, c’è un miglioramento dell’umore, come attestato anche da uno studio dell’Institute of Psychiatry di Londra.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto