Violentata dal padre per 27 anni, le credono solo quando ne ha 40

Katherine aveva 13 anni, quando questa storia è cominciata. Un giorno, era appena tornata da scuola, a Victoria’s Latrobe Valley, nei pressi di Melbourne, quando il padre sempre alle prese con l’alcol le disse di andare con lui in camera da letto e la spogliò.

Prima la violentò, poi le disse: “Ora sei stata violata: nessuno ti vorrà mai”.

 

Una storia di violenze protrettesi per decenni

La sua storia l’ha racontata ieri sul Messaggero Federica Macagnone, ma è stata pubblicata in un libro – Behind close doors (Dietro le porte chiuse), pubblicato con la giornalista Sue Smethurst (nella foto grande).

Per 27 anni Katherine X (questo il suo nome di fantasia) è stata la schiava sessuale di un padre violento che picchiava lei, gli altri figli e la moglie e che la portò a letto migliaia di volte,al punto da convincerla che tutto fosse normale.

aaaabehin

In questo arco di tempo il padre l’ha messa incinta quattro volte, ma nessuno dei bambini porta il suo nome.

Katherine soltanto a 40 anni ha trovato il coraggio della denuncia e si è confidata con una dottoressa che l’aveva in cura per la sua epilessia.

Insieme progettarono la fuga dall’orco.

Il padre condannato a 22 anni di carcere

La storia terribile è finita in un libro solo ora, ma il padre-padrone è in carcere dal 2010 e deve scontare una condanna a 22 anni. Dal 2010 è in carcere per scontare una condanna a 22 anni.

Dopo la pubblicazione della storia sono stai moltissimi i messaggi di auguri e solidarietà inviati a “Katherine” via mail per esprimere solidarietà. “È rimasta molto colpita – dice Sue – Dopo quello che ha vissuto non riusciva a credere che esistessero persone così gentili che si preoccupavano di lei. Èstata traumatizzata, ma ha tanto amore per i suoi figli. È una donna spiritosa e luminosa: chissà che vita avrebbe potuto avere se non fosse stata vittima di quell’orrore”.

Katherine X ha anche ottenuto un risarcimento dallo Stato di Victoria perché gli assistenti sociali non diedero peso alle sue denunce, anche quando si decise a farle.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto