Giornalista aggredita: l’operatore la difende e fa cadere la camera (video)

Mary Beth McDade, cronista dell’emittente di Los Angeles Ktla, era in diretta per un servizio sulla morte di David Bowie quando alle spalle è stata aggredita da un uomo con una felpa con cappuccio. La giornalista ha urlato sentendosi placcare e l’operatore di ripresa ha lasciato la camera per soccorrerla. Brutto episodio, che si è concluso senza conseguenze se non un grande spavento.

Authors

Pubblicità

Commenti

Alto