Approvata la plastic tax: da luglio 45 centesimi al chilo, tetrapak compreso

Scende a 45 centesimi al chilo la plastic tax, che si applica ai prodotti monouso. Lo prevede un emendamento alla manovra approvato in commissione Bilancio al Senato, che reinserisce il tetrapak fra i materiali sottoposti alla tassa. L’imposta entra in vigore a luglio.

Le esclusioni

Sono esclusi i prodotti in plastica riciclata e quelli composti da più materiali che abbiano una componente di plastica inferiore al 40%.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto