Da domani nuova ondata di maltempo: allerta in Liguria e neve sotto i 1000 metri

Una nuova e intensa ondata di maltempo si abbatterà sull’Italia a partire da domani, giovedì 13 ottobre, portando a un ulteriore abbassamento delle temperature anche di 5 gradi e sulle Alpi la neve scende sotto i 1.000 metri. Le prime zone a essere coinvolte dal maltempo sono quelle di Nordovest, le regioni tirreniche e la Sardegna mentre nel corso della giornata di venerdì le precipitazioni si sposteranno sul Nordest e sulle aree adriatiche.

Prime avvisaglie in mattinata

Da domani, dunque, piogge fitte su Valle d’Aosta, Piemonte e Ponente Ligure, su bassa Toscana, Sicilia orientale e Sardegna. Nel pomeriggio verranno i coinvolti anche i litorali ionici di Calabria e Sicilia mentre in serata le precipitazioni si fanno diffuse con preoccupazione soprattutto per la Liguria, una delle regioni che secondo le previsioni sarà tra le più colpite.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto