Galaxy Note 7, richiamo ufficiale di Samsung: “Restituitelo subito”

Samsung Electronics, dopo lo stop alla vendite, richiama ufficialmente il Galaxy Note 7 a causa di un difetto che può provocare l’incendio o l’esplosione della batteria. A renderlo noto un comunicato ufficiale dell’azienda coreana che segue le dichiarazioni di un portavoce dal termine delle consultazioni che la società sta avendo con l’operatore Verizon e altri partner commerciali. “Restituitelo immediatamente”, l’invito di Samsung.

a-s7-2

Il problema quando il telefono è sotto sforzo

Galaxy Note 7 è stato immesso sul mercato lo scorso 19 agosto in dieci Paesi del mondo. Al momento la distribuzione è stata interrotta, in attesa della risoluzione del problema, che si verifica – si apprende dall’azienda – quando il telefono è sotto sforzo durante l’upload di file multimediali nel cloud.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto