Joe Biden sceglie Kamala Harris come vice, è la prima afroamericana in gara

Joe Biden ha scelto Kamala Harris come suo vice. Lo riporta il New York Times. Kamala Harris e’ la prima donna afroamericana a essere nominata per la vice presidenza. Pragmatica e moderata la senatrice della California e’ stata considerata la scelta piu’ sicura dalla campagna di Joe Biden per la vice presidenza.

“Intelligente, tosta e pronta per essere leader”: così Biden ha definito Kamala Harris, la senatrice democratica scelta per la vice presidenza, nell’annunciare la sua scelta ai suoi sostenitori. Biden ha ripetuto più volte di voler nominare un vicepresidente in grado di assumere il comando nel caso in cui ce ne fosse bisogno. E questo in parte per la sua avanzata età: se conquisterà la Casa Bianca Biden sarà infatti il presidente più anziano mai eletto.

 

Può unire gli americani

“Joe Biden puo’ unire gli americani perché ha trascorso la sua vita a battersi per noi. Come presidente, realizzera’ un’America all’altezza dei nostri ideali”: twitta Kamala Harris. “Sono onorata di unirmi a lui e di fare tutto il possibile per farlo divenire il nostro Commander-in-Chief”, aggiunge Harris.

 

Perfetti insieme ma sbagliati per l’America”, dice Trump

 

È immediata la critica di Donald Trump alla coppia Joe Biden-Kamala Harris. Il presidente twitta un video in cui attacca Harris, espressione di quella sinistra radicale che vuole aumentare le tasse di miliardi di dollari. La “falsa” Harris e il “lento Joe sono perfetti insieme, ma sbagliati per l’America”.

 

Ma Obama sostiene la Harris

“Conosco la senatrice Kamala Harris ha lungo tempo.È più che preparata per l’incarico. Ha trascorso la sua carriera a difendere la Costituzione. È una bella giornata per il nostro paese. Ora vinciamo: afferma Barack Obama, commentando la decisione di Joe Biden di scegliere Harris per la vice presidenza.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto