Auditel si rinnova: rilevati ascolti tv anche su smartphone, tablet e computer

L’Auditel si rinnova e comprende nelle proprie rilevazioni anche smartphone, tablet e computer. È la conseguenza di 2 fatti: l’arrivo alla presidente di Andrea Imperiali, il cui mandato si estende fino al 2018, e i problemi derivati dagli ascolti inquinati emersi lo scorso ottobre.

Già partita la fase sperimentale

Ora il panel di rilevamento si presenta del tutto diverso con un aumento di 10.000 famiglie già individuare dall’Auditel per comprendere anche dispositivi elettronici che, visti la diffusione di Internet e streaming, rientrano nel monitoraggio sugli ascolti tv. Monitoraggio che parte già quest’estate, seppur in via sperimentale, in modo da entrare nel pieno a partire dall’autunno.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto