Stalking alla ex fidanzata: arrestato in campo Fiory, portiere del Lumezzane

Calciatore arrestato in campo per stalking. È accaduto ieri a Lumezzane, durante l’allenamento della squadra del girone B di Lega Pro. Secondo quanto racconta Sergio Cassamali sulla Gazzetta dello Sport, Gianmarco Fiory, 26 anni, portiere in seconda della squadra bresciana, è stato raggiunto dalle forze dell’ordine sul terreno di gioco dello stadio Rossaghe che lo hanno portato via perché deve scontare gli arresti domiciliari a Ischia.

a-flory02

L’ha anche speronata con l’auto

Lo sportivo, infatti, era stato raggiunto già da alcune settimane da un provvedimento restrittivo da parte gip di Pavia vietandogli di avvicinarsi alla ex fidanzata che lo aveva denunciato per molestie dopo valanghe di messaggi, telefonate e attenzioni non gradite. Secondo l’accusa, Fiory avrebbe addirittura tentato di speronarla con l’auto.

La squadra valuta la rescissione del contratto

Il fatto è avvenuto nel parcheggio di un supermercato e scopo del calciatore sarebbe stato quello di costringere la ragazza a parlargli. La squadra del Lumezzane sta valutando la rescissione del contratto.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto