Colpo di coda dell’estate: temperature oltre i 30 gradi da Nord a Sud

Anticiclone africano alla riscossa. Lo annuncia il sito 3bmeteo.com secondo cui, eccetto qualche rovescio locale, nei prossimi giorni le temperature risaliranno attestandosi sui valori di luglio e raggiungendo i 5-7 gradi sopra le medie del periodo.

Le massime, infatti, si attesteranno sopra i 30 gradi da Nord a Sud. “L’anomalia maggiore”, aggiungono gli esperti, “riguarderà le zone alpine, lo zero termico balzerà sino a 4000-4500 metri nelle ore diurne caratterizzando massime fino a 25-26 gradi a 1000 metri”.

Le previsioni per i prossimi giorni

Dopo la domenica soleggiata, oggi – martedì 11 settembrse – ci sarà un ulteriore aumento che porterà a 31/32 gradi in Val Padana, 32-33 nelle valli toscane e sulle pianure laziali interne. Tra le città più calde ci sono Torino, Milano, Bolzano, Bologna, Firenze, Roma, Cagliari, Catania e Reggio Calabria. Scenario analogo mercoledì con un altro lieve aumento e punte anche superiori ai 33 gradi. Freschi solo i litorali adriatici e ionici.

Dal weekend torna l’autunno

Per ritornare sulle medie del periodo occorrerà attendere il prossimo weekend, quando una perturbazione in arrivo dall’Europa centrale comincerà a interessare le regioni settentrionali. Si inizierà sabato 15 settembre al Nord con la ricomparsa delle piogge.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto