Miss Italia milanista col fidanzato juventino: farà l’opinionista a Tiki Taka?

È il giorno dopo e miss Italia 2017 la ventunenne trentina Alice Rachele Arlanch, è già alle prese con un’agenda fitta di impegni.

Ma prima di tutto cerca di metetre dei paletti: “Sono al secondo anno di Giurisprudenza, mi specializzerò in diritto internazionale, il mio sogno è lavorare alla Fao perché sono sensibile ai problemi delle minoranze. Mi ispiro ad Angelina Jolie. E voglio laurearmi nei tempi canonici”: è la premessa.

 

Poi il discorso vira sul calcio: “Ho una grande passione che mi è stata trasmessa dai miei genitori Silvano e Irene che sono milanisti. Anch’io amo i colori rossoneri anche se il mio fidanzato Andrea è juventino (li vedete insieme nella foto qui sopra). Conosco regole e schemi pallonari. Mi vedo bene in un ruolo di opinionista tecnica come Melissa Satta”.
E infatti la nuova Miss Italia sarà ospite a “Tiki Taka” il programma di Italia 1 con Pierluigi Pardo e chissà che non arrivi una chiamata per un ruolo fisso.

La mamma di Alice (in casa la chiamano solo col primo nome) insegna tedesco agli adulti, il papà si occupa di sicurezza sul lavoro e la famiglia gestisce lì un piccolo B&B.
Ma Alice Arlanch sperava di diventare Miss Italia? “Mi sono messa in gioco perché ci credevo” – risponde,  “anche se la mia favorita era Miss Milano”.

 

Un finale seza sorprese: le notizie del 10 settembre

Stavolta non ci sono state sorprese. È andato tutto come previsto. Ha vinto la 007 venuta dal trentino, come da pronostico della vigilia.

Miss Italia 2017 è Alice Rachele Arlanch, studentessa di giurisprudenza di 21 anni, alta 1.78, occhi verdi e capelli castani, di Vallarsa, in provincia di Trento, che vedete nella foto in apertura e qui sotto.

Nella volata finale a due ha battuto Laura Codén, 19 anni di Feltre (Belluno).

Il sogno di diventare avvocato, ma…

Alice è una studentessa di giurisprudenza con il sogno di diventare avvocato per tutelare i diritti delle minoranze. Arriva da una piccola frazione del comune di Vallarsa (Tn), un paesino di sole 14 anime. Dopo avere praticato nuoto per molti anni fin da piccolissima, ora si dedica alla corsa e alla palestra per mantenersi in forma.

È una tifosa del Milan
Tifosa del Milan e amante dei viaggi, ha da poco comprato una macchina fotografica professionale che le piacerebbe imparare ad usare. Ha la fobia dei serpenti.
Terza classificata è Samira Lui, la 19enne di Udine figlia di mamma italiana e papà senegalese.

Seconda la diciannovenne Laura Coden

Al secondo posto Laura Coden (nella foto qui sopra), 19 anni, di Feltre (Bl). Alta 1.71, ha gli occhi verdi e i capelli castani; diplomata al liceo linguistico, vorrebbe lavorare come personal trainer in una palestra. Adora le poesie e le visite ai musei. I suoi fan più accaniti sono i genitori, entrambi insegnanti, che l’hanno spronata a partecipare a Miss Italia. Il personaggio che ammira per la sua simpatia è Luciana Littizzetto.

 

Le previsioni la davano per vincitrice

Avverrà stasera – sabato 9 settembre – il passaggio di consegne di Miss Italia tra Rachele Risaliti e la nuova reginetta di bellezza del 2017. A Jesolo, in diretta su Las7 dalle 21, andrà in scena la finale del concorso, condotta da Francesco Facchinetti.

In giuria Christian De Sica, Gabriel Garko, Manuela Arcuri, Nino Frassica e Francesca Chillemi. All’ultima selezione sono arrivate in 18, stasera si conoscerà il nime della vincitrice della lunga selezione, anche se già fioccano i pronostici

Tra i nomi spicca quello della numero 7 Alice Rachele Arlanch (Trentino Alto Adige), l’unica ad essersi aggiudicata già due titoli, Miss Miluna e Miss Diva e Donna.

Alice Rachele (nelle foto qui sopra dalla sua pagina Instagram) ha 21 anni, è bionda, arriva da una frazione del comune di Vallarsa. Studia giurisprudenza, con il sogno di potersi un giorno occupare dei diritti delle minoranze.

È l’edizione numero 78

L’edizione numero 78 di quello che una volta era un grande vento nazionale si tiene nella località veneta per la quinta volta consecutiva, grazie all’accordo raggiunto tra il sindaco Valerio Zoggia e la “paron” Patrizia Mirigliani.

Prefinali dal 27 al 30 agosto con 210 ragazze: le notizie del 25 luglio

“Miss Italia è un fenomeno che valorizza il territorio, coinvolge il turismo e la sede di Jesolo è la sua espressione migliore”, ha detto Patrizia Mirigliani.

Le prefinali nazionali si svolgeranno dal 27 al 30 agosto con 210 ragazze. Una selezione porterà alla Finalissima del 9 settembre con 30 candidate in gara.

5 appuntamenti su La7

La7 trasmetterà ben cinque appuntamenti dedicati a uno degli eventi nazional popolari più rilevanti della nostra storia: si parte il 3 settembre in prime time con “Gli Esami”, anteprima dedicata ai colloqui delle ragazze con gli autori del programma.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto