Canone Rai in bolletta: “Attenzione ai consumi e ai costi occulti”

Mentre si moltiplicano le offerte delle società dell’energia, che offrono agli utenti il rimborso del canone Rai per chi diventa loro cliente, il Codacons invita i cittadini a prestare la massima attenzione. “Siamo favorevoli alla concorrenza tra operatori a suon di promozioni, ma prima di accettare qualsiasi offerta è necessario verificare con la massima attenzione le condizioni contrattuali”, spiega il presidente Carlo Rienzi (nella foto sotto). “Il rimborso può celare infatti svantaggi come tariffe più elevate sui consumi o balzelli e aggravi di spesa di vario tipo”.

aaarienzi

Le offerte per non pagarlo

Il canone in bolletta non piace proprio ed entra nel pieno la caccia a nuovi clienti da parte delle compagnie elettriche. C’è stato chi ha inaugurato la campagna e la prima a muoversi è stata Edison, che ha fatto sapere che, per i nuovi clienti che sottoscriveranno un contratto entro l’autunno 2016, sarà rimborsato l’abbonamento alla tv. Ma ora il panorama si è infittito di offerte.

aaaarai2

Enel e il rimborso in chiave green

Tra queste c’è quella di Enel. Anche in questo caso si parla solo di nuovi clienti per le offerte Speciale luce e Speciale gas. Non si fa cenno diretto al rimborso del canone Rai, ma l’importo – 100 euro – viene rimborsato dallo sconto dello stesso importo (sconto rateale: 50 euro all’inizio e poi 5 tranche da 10 euro per entrambe le offerte). Per il resto la campagna di Enel punta sull’impiego di fonti rinnocabili con il testimonial Alessandro Cattelan.

aaaarai3

Eni e l’abbraccio con Sky Extra

Sottocontrollo è la formula scelta da Eni sia per la luce che per il gas. Chi sottoscrive l’offerta entro il 17 luglio (vale per vecchi e nuovi clienti), si ottiene il rimborso. Ma c’è una condizione: oltre ad aver fatto l’abbonamento sia per luce che per gas, occorre essere cliente Sky Extra da oltre un anno. Ecco che così si ottiene il rimborso di 100 euro “pari al valore del canone Rai 2016”, si legge nel banner che pubblicizza l’offerta. Se il contratto è solo per la luce o per il gas, il rimborso è di 50 euro.

aaaarai4

Ascopiave e la sua Canonezero

Senza mezzi termini il Gruppo Ascopiave parla di offerta Canonezero. Va sottoscritta entro il 31 luglio, vale per luce e gas e lo possono fare gli utenti delle regioni del nord, dal Friuli alla Liguria. Altrove i contratti sono con Ascotrade, Asm Set, Blue Meta, Est Energy, Etra Energia, Veritas Energia e in provincia di Foggia, in Puglia, con Amgas Blu. Fatto questo, “il canone tv non sarà più una tua preoccupazione. Guarda meno la tv. Gioca con tuo figlio”.

Offerte una tantum o perpetue?

Sono offerte una tantum oppure valgono ogni anno? A parte l’ultima, che si annuncia perpetua, per le altre la validità è per il 2016. Ma non è escluso che il prossimo anno le campagne di rimborso del canone vengano ripetute.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto