Alle 17,30 Italia-Ucraina semifinale Under 20, Mancini e la Bosnia alle 20,45

Giornata tutta azzurra per i tifosi di calcio italiani. Si inizia alle 17,30 dal grande sogno dell’Italia al Mondiale Under 20 che oggi è a uno snodo decisivo: gli azzurrini affrontano una difficile semifinale con l’Ucraina con l’obiettivo di conquistare la finale di questo mondiale. Il morale della nostra squadra è altissimo, ma il ct Paolo Nicolato è stato chiaro: è necessario dare il massimo per non avere alcun rimpianto.

Grande attesa anche per la prestazione di Pinamonti (nella foto in apertura) rivelatosi una delle stelle di questa Under 20.

La partita sarà trasmessa in diretta in chiaro su Raisport (canale 57 del digitale terrestre), oltre che da Sky, dove è visibile l’intera manifestazione, su Sky Sport Uno (satellite, fibra e digitale terrestre) e Sky Sport Football (satellite e fibra).

Italia-Bosnia per l’Europa

La nazionale di Mancini, dopo la netta vittoria in Grecia, gioca a Torino contro la Bosnia per altri 3 punti che potrebbero portare l’Italia molto avanti nel discorso qualificazione.

Pjanic e compagni, a differenza degli azzurri, stanno faticando in questo inizio di qualificazioni ai prossimi Europei.

Mentre la Nazionale di Roberto Manciniguida il girone J con nove punti, gli avversari di stasera sono ancora a 4 punti in classifica. Dopo aver battuto l’Armenia all’esordio, la Bosnia ha decisamente rallentato, collezionando un pareggio con la Grecia e la recente sconfitta in Finlandia.

La partita avrà inizio alle 20,45 e sarà visibile in chiaro su Rai1.

 

Probabile formazione Italia (4-3-3): Sirigu, Florenzi, Bonucci, Chiellini, Emerson; Jorginho, Barella, Verratti; Bernardeschi, Quagliarella, Insigne.

Probabile formazione Bosnia (4-3-3): Sehic; Bicakcic, Sunjic, Zukanovic, Civic; Cimirot, Pjanic, Besic; Visca, Dzeko, Duljevic.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto