Cibo congelato: gli alimenti da non mettere mai nel freezer per non rovinarli

Certo, il freezer aiuta a conservare il cibo e ridurre lo spreco. Ma ci sono alcuni alimenti che, una volta congelati, vengono deteriorati dal gelo al punto da non poter più essere consumati. Ecco l’elenco dei 7 cibi per cui il congelatore è sconsigliato.

aaaauova

Le uova crude e sode

In questo caso, l’espansione delle componenti liquide delle uova ne provoca lo scoppio. Se le si congela sode, invece, ci si deve rassegnare a mangiare qualcosa di gommoso. Forse troppo.

aaaapasta

Pasta e riso già cotti

Anche in questo caso, quando si deciderà di scongelarli, il gusto non sarà il massimo perché sembreranno scotti. Se lo si fa, meglio passarla poi in padella magari con uova o formaggio.

aaapanna

Panna da montare

Una volta scongelata, sarà impossibile montarla per il deterioramento delle sue componenti. Al massimo potrà essere usata in cucina.

aaalatte

Latte

Dopo il congelamento sarà grumoso e difficilmente commestibile. Potrà però essere usato per cucinare.

aaapomodori

Pomodori

Saranno troppo morbidi, una volta scongelati, a causa della quantità di acqua che contengono. Per non buttare via quelli freschi che rischiano di marcire, meglio cucinarli e congelarli così.

aaainsalata

Verdure a foglia verde, sedano e cetrioli

Si afflosceranno, usciti dal freezer, e in questo caso vale lo stesso per i pomodori: meglio congelarli già cotti, se proprio lo si deve fare.

aaafrutta

Frutta

Da evitare di congelare ananas, meloni e angurie per la percentuale di acqua contenuta. Dopo non saranno facilmente mangiabili. Lo stesso vale comunque per la frutta in generale.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto