“Mi aiuti?”: attenzione al messaggio che spia le chat di Whatsapp

WhatsApp: nuova truffa in agguato. Viene segnalata la diffusione di un messaggio proveniente da contatti sconosciuti: “Mi puoi aiutare brevemente? Riceverai subito un sms. Puoi inviarmi il codice nel messaggio?”, il testo – in linea di massima – del messaggio “esca”. Nel successivo sms, generato direttamente dall’applicazione, è contenuto un codice di 6 cifre.

“Non condividere il codice”

Il codice serve però per autenticare l’applicazione su un altro dispositivo: l’invio delle 6 cifre a un altro utente, in sostanza, significa consegnare il proprio account a un’altra persona. Sul sito ufficiale dell’applicazione, d’altra parte, si legge: “Non condividere il codice di verifica via sms di WhatsApp con nessuno, nemmeno con amici o familiari”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto