Sanremo: stasera ospiti Conchita Wurst, Charlize Theron e Vincenzo Nibali

È boom di ascolti per la prima serata di Sanremo 2015, condotta da Carlo Conti con Emma, Arisa, e la bella Rocio.
Ieri sera hanno guardato la trasmissione 11.767.000 di telespettatori, pari al 49.34% di share. Un risultato assai migliore rispetto a quello dell’anno scorso, quando la manifestazione fu condotta da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto e lo share della serata inaugurale toccò i 3,5 punti in meno di share gli spettatori furono 800mila in meno.
Giancarlo Leone, il direttore di Rai1 è stato tra i primi a dare la notizia, parlando di vero e proprio “boom”. In effetti si tratta del miglior esordio per il Festival negli ultimi dieci anni, tolta l’edizione del 2012 (che fece 49,6% di share). (In basso l’infografica a cura di Mara Cinquepalmi, con gli ascolti dal 1987 a oggi).

 

Stasera Charlize Theron, Conchita Wurst e Vincenzo Nibali

E stasera in programma c’è un intervista di Carlo Conti a Charlize Theron, l’esibizione della drag queen barbuta Conchita Wurst (nella foto), e poi Biagio Antonacci, Marlon Roudette, ex leader e voce dei Mattafix, con la sua hit When The Beat Drops Out, disco di platino in Italia, i Pilobolus Dance Theatre e il comico Angelo Pintus.
Tra i non cantanti/attori Vincenzo Nibali, che lancerà il Giro d’Italia che parte da Sanremo il 9 maggio.

aaaazilli

In gara Nina Zilli, Raf e Irene Grandi
Quanto alla gara, in scaletta c’è la competizione degli altri dieci Big (Nina Zilli – nella foto qui accanto – con ‘Sola’, Marco Masini con ‘Che giorno è’, Anna Tatangelo con ‘Libera’, Raf con ‘Come una favola’, Il Volo con ‘Grande amore’, Irene Grandi con ‘Un vento senza nome’, Biggio e Mandelli con ‘Vita d’inferno’, Lorenzo Fragola con ‘Siamo uguali’, Bianca Atzei con ‘Il solo al mondo’ e Moreno con ‘Oggi ti parlo così’).

Eliminazione tra i giovani
Ad aprire la serata, però, sarà la sfida diretta tra due coppie di giovani: su quattro, solo due passeranno alla semifinale di venerdì. Il meccanismo di scelta prevede sempre un peso equamente ripartito al 50% tra televoto e giuria della Sala Stampa. In programma anche l’omaggio a Pino Donaggio, a 50 anni dalla presentazione di ‘Io che non vivo’ al festival.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto