Violenza sui minori: 5.080 i casi nel 2015, +543% la pedopornografia

Nel 2015 in Italia i minori che hanno subito violenza sono stati 5.080; oltre 770 di questi hanno subito violenza sessuale. Emerge dal nuovo Dossier indifesa di Terre des hommes, alla quinta edizione, realizzato con dati delle Interforze e presentato oggi in Senato, alla presenza del presidente Pietro Grasso, alla vigilia della Giornata mondiale dell’Onu delle bambine e delle ragazze che ricorre domani, 11 ottobre.

Il 60% di queste vittime sono femmine

Nel 2011 le vittime minori di violenza erano state 4.946 (+3% in cinque anni). Il 60% di queste vittime sono femmine, ma il dato “rosa” sale all’87% quando riguarda violenze sessuali e al 91% per il giro della produzione di materiale pornografico. Il dossier rileva anche il drammatico aumento della pornografia minorile negli ultimi cinque anni: +543%. Nell’81% dei casi le vittime sono bambine e ragazze.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto