Blitz da Milano a Messina in ristoranti e pescherie: maxi sequestro di pesce

Blitz dei carabinieri presso ristoranti, esercizi commerciali e pescherie. I militari del reparto tutela agroalimentare, in Lombardia, Campania e Sicilia, hanno effettuato controlli per verificare il rispetto della normativa a tutela della sicurezza agroalimentare nel settore ittico, riscontrando violazioni di carattere penale e amministrativo.

Denunce e sanzioni

In particolare, a seguito dei controlli, nelle province di Milano, Napoli e Messina, sono stati sequestrati amministrativamente 184 chili di prodotti ittici congelati, per violazione delle norme e regolamenti in materia di tracciabilità degli alimenti; denunciati i titolari di 2 ristoranti per tentata frode in commercio, poiché indicavano falsamente nel menu di impiegare prodotti ittici freschi risultati invece congelati. Contestate sanzioni amministrative per diverse migliaia di euro.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto