Gambe più lisce con lo scrub al caffè fatto in casa

I fondi del caffè di solito finiscono tra gli scarti umidi, ma possono anche essere riutilizzati in modo originale se trasformati nella base di una crema per lo scrub. Ecco dunque un’idea naturale, ecologia ed economica per rimuovere cellule morte e impurità dalla pelle, soprattutto ora che si affaccia la bella stagione.

Fondi del caffè e olio d’oliva la base

Facile la preparazione della lozione: si prende il caffè usato dalla moka e lo si mescola con l’olio d’oliva. Si amalgama fino a ottenere una crema densa da spalmare su gambe, braccia e ventre. E si possono aggiungere anche altri ingredienti, come cannella in polvere e zucchero di canna, che consentono di migliorare l’effetto esfoliante.

Dieci minuti di posa e poi sciacquare

Una volta che la crema è pronta, si deve inumidire la pelle e procedere a spalmare la crema con movimenti circolari. Quindi si attendono 10 minuti e poi si risciacqua tamponando alla fine il corpo con delicatezza. Infine, quando la pelle è asciutta, si consiglia di applicare una crema idratante. Con questi semplici consigli, coniugati con una dieta sana a base di verdure, frutta e molta acqua, ci si può considerare pronte alla primavera e ai suoi vestiti più leggeri.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto