“Due mi tenevano e uno mi picchiava”: bullismo alle medie a Bologna

Bullismo in una scuola media di Bologna. Una dodicenne ha denunciato ai carabinieri di essere stata aggredita in classe, durante la ricreazione, da tre coetanei. “Due mi tenevano per le braccia, l’altro mi colpiva con calci e pugni allo stomaco, e la professoressa era distratta al computer”, ha detto la ragazzina, che frequenta la seconda in una media alla periferia di Bologna.
La notizia non sorprende il padre: “La scuola era informata delle vessazioni che subisce mia figlia – ha detto al Resto del Carlino il genitore, che è un infermiere – ma note e incontri non sono serviti”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto