Bastardi di Pizzofalcone: alle 21,25 su Rai1 nuova puntata dopo il boom di ieri

Parte con il botto su Rai1 la fiction “I Bastardi di Pizzofalcone” di Carlo Carlei tratta dall’omonima serie di romanzi di Maurizio De Giovanni. Il primo episodio, infatti, andato in onda ieri, lunedì 9 gennaio, ha totalizzato 6.944.000 spettatori raggiungendo uno share del 25,5%. Ora si attende la seconda puntata – in onda stasera alle 21,25 sempre in prima serata su Rai1 – per vedere se il record si conferma.

Gli altri ascolti

Un record che non è stato scalfito da Rai2 con il suo docureality “Il Collegio” (1.984.000 spettatori, 7,3% di share), da Italia1 con Csi (1.059.000 spettatori, 4.1%) e da Rai3 con PresaDiretta (1.563.000 spettatori, 5,8%). Seguono a distanza Rete4 con Quinta Colonna (1.207.000 spettatori, 5,5%), La7 “Erin Brockovich – Forte come la verità” (623.000 spettatori, 2,4%) e Tv8 “Stars Wars: Episodio III – La Vendetta dei Sith” (832.000 spettatori, 3,3%).

a-bastardi02

La serie con Alessandro Gassman

La serie è ambientata all’interno di una caserma di Pizzofalcone dove i poliziotti hanno avuto guai sul lavoro, sono assegnati lì da sempre o uno è raccomandato. Sembra il posto più tranquillo del mondo e invece ecco che un omicidio ribalta la loro esistenza. Tra gli interpreti principali Alessandro Gassman nel ruolo dell’ispettore Giuseppe Lojacono, Carolina Crescentini (il pubblico ministero Laura Piras) e Massimiliano Gallo (il vice questore Luigi Palma).

a-bastardi03

L’anticipazione del secondo episodio

Nel secondo episodio c’è un altro crimine da risolvere, l’omicidio dell’autista di due anziane aristocratiche napoletane. Ne viene fuori l’ombra della malavita che porta a pensare a un regolamento di conti. Ma un nuovo delitto ribalterà di nuovo lo scenario.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto