Roma: boom di visitatori a “Più libri più liberi”

Una cvolta tanto una buona notizia. Boom di visitatori alla Nuvola di Fuksas all’Eur di Roma. Dalle 9.30, mezz’ora prima dell’apertura della fiera della piccola e media editoria “Più libri più liberi”, ieri  – 8 dicembre – c’è stata una fila ininterrotta di persone per entrare alla manifestazione, come mostrano adeguatamente le foto. Il picco si è raggiunto alle 16 ed è continuato senza interruzioni fino all’ora della chiusura, alle 20.

Sabato 9 dicembre si ricomincia. A mezzogiorno, sotto la nuvola, viene presentato il racconto “La stella rossa di Ivan”, il romanzo-novel sulla rivoluzione russa, scritto con grande cura e ricchezza di particolari da Janna Carioli, con i disegni di Gabo.
Intanto il terzo giorno della sedicesima edizione della fiera ha superato ogni record e “Più libri più liberi” nel 2017 è l’edizione più visitata di tutte.
File, sempre ordinate e piuttosto rapide, anche all’interno della struttura, sulle scale mobili e per visitare la Nuvola.

La Fiera termina domenica 10 dicembre, probabilmente con un nuovo boom di arrivi tra gli stand.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto