Test sierologici in farmacia: in arrivo date e regole

Il ministero della Salute “ha convenuto sull’utilità di rendere disponibili in farmacia i test sierologici validati dall’Istituto superiore di Sanità e dal Comitato tecnico-scientifico”. È quanto si legge in una nota del dicastero, diffusa al termine dell’incontro al quale hanno partecipato le rappresentanze del mondo della farmacia e dei farmacisti.

Accordi con autorità sanitarie

“Il ministero della Salute”, prosegue la nota, “si è impegnato a predisporre un elenco dei test che potranno essere effettuati nelle farmacie, secondo modalità di svolgimento e di trasmissione dei dati da concordare con le autorità sanitarie”. Dunque a breve arriveranno le regole per accedere agli esami rapidi.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto