Roma: chiude la sera per lavori la metro B, riaprirà il 7 dicembre

Dopo i lavori di manutenzione e chiusura di alcuni tratti, è stata riaperta nella sua (quasi) totalità la metro A di Roma. Tra i lavori portati a termine, si apprende dal sito dell’Atac, quelli di manutenzione e sostituzione dei deviatoi. Resta però chiusa la stazione di Barberini, ferma dallo scorso 23 marzo, quando la scala mobile si ruppe spaventando i presenti e ferendone alcuni.

Lavori fino al 7 dicembre

Ma la pace per i cittadini della Capitale durerà poco. Dal 9 settembre al 7 dicembre, infatti, sarà la metro B a chiudere alle 21, dalla fermata Castro Pretorio fino al capolinea di Laurentina. “Si tratta di variazioni del servizio indispensabili per la prosecuzione dei lavori della tratta San Giovanni-Fori Imperiali della linea C della metropolitana. Lavori al termine dei quali sarà possibile disporre del primo nodo di scambio tra le linee metropolitane B e C”, fa sapere l’azienda in un comunicato.

Roma: fino a domenica stop alla Metro A, da lunedì (forse) tutto regolare, le notizie del 21 agosto 2019

Niente metro per 6 giorni nel centro di Roma. Da martedì 20 agosto e fino a domenica 25 stop ai treni della Metro A nel tratto da Termini a Battistini. Undici le stazioni chiuse (Repubblica, Barberini, Spagna, Flaminio, Lepanto, Ottaviano, Cipro, Valle Aurelia, Baldo degli Ubaldi, Cornelia e Battistini) per consentire i lavori per il rinnovamento dell’infrastruttura che dovrebbero concludersi lunedì 26 agosto, giorno in cui il servizio dovrebbe tornare regolare.

Previsti bus sostitutivi

In questo periodo Atac ha predisposto bus sostitutivi, linea MA6, per assicurare i collegamenti. Treni della metro regolarmente in funzione, invece, nel tratto da Termini ad Anagnina. Anche se in mattinata è rimasta chiusa per un’oretta, a causa di un guasto tecnico, la stazione Manzoni.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto