La felicità? Arriva via Facebook con 60 messaggi e post personali al mese

Facebook rende felici? Sì, se si ricevono tanti commenti o messaggi personali di amici. Una ricerca condotta in 91 Paesi dalla Carnegie Mellow University e pubblicata sul Journal of Computer-Mediated Communication mostra che le interazioni personali sul social network danno benessere e appagamento al pari di altre esperienze importanti quali il matrimonio o la nascita di un figlio.

In passati esiti controversi

Gli esperti hanno stimato che la chiave della felicità e del benessere psicologico “via Facebook” è rappresentata dal ricevere circa 60 messaggi o commenti da amici intimi nell’arco di un mese. L’uso di Facebook e l’impatto che può avere a livello psicologico è stato più volte oggetto di indagine scientifica, con esiti non sempre positivi per il social, spesso accusato di avere un impatto negativo su autostima, o sulla percezione del proprio aspetto fisico, nonché di essere una piattaforma che stimola l’utente a fare sfibranti confronti con altre persone e con le loro vite.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto