Sale e acqua, come togliere le macchie di vino rosso in 5 step (video)

Non è il più semplice e veloce dei metodi, ma è efficace. Tanto più efficace quanto la macchia è “fresca” (l’ideale sarebbe che il tessuto fosse ancora umido).
Per eliminare una macchia di vino rosso da un tessuto, ci vogliono sale, acqua calde e un po’ di pazienza. Basta seguire cinque passi, illustrati qui sotto e nel video qui in basso.

1 Appoggiare il tessuto macchiato su una ciotola vuota, facendo attenzione che la macchia sia al centro. Poi, con un panno pulito e asciutto, tamponare la macchia per assorbire il liquido in eccesso, ma senza strofinare, perché questo può fare “fissare” lo sporco tra le trame del tessuto.

2 Bagnare la macchia con acqua fredda, e poi coprirla con del sale fino. Lasciare dunque riposare il tutto, fino a quando il sale non avrà assunto il colore rosa.

3 Far bollire dell’acqua, e versarla sul composto, lentamente, e con attenzione, da un’altezza di 6-8 centimetri.

4 Lasciare riposare fino a che la macchia non sbiadisce. Poi mettere a bagno con aceto e detersivo.

5 Se la macchia non è venuta via, lasciare in ammollo in una soluzione di un terzo di aceto e due terzi di acqua. Non asciugare il tessuto fino a che non è completamente pulito: una volta asciutto sarà quasi impossibile rimuovere lo sporco.

 

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto