L’uomo era in vacanza a Rimini, insieme a un gruppo di amici e sarebbero dovuti ripartire domani, domenica 10 giugno.

Un bagnino l’ha visto annaspare in acqua

A quanto si è appreso, intorno alle 11.30, l’uomo è stato notato dal bagnino di salvataggio mentre annaspava in acqua. Portato a riva, sono partite le manovre di soccorso.
Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con una ambulanza e un’auto medicalizzata. La causa del decesso è sindrome da sommersione.
Al bagno 127, oltre ai sanitari gli uomini della Capitaneria di Porto per i rilievi del caso.