Festa della mamma: è domenica 12 maggio, perché la data cambia ogni anno

Ma quando è la Festa della mamma? Quest’anno cade domenica prossima, 12 maggio, e si tratta di una festa a “data mobile” che coincide sempre con la seconda domenica di maggio, il mese mariano dedicato alla madre più famosa di tutte, la Madonna. Non è sempre stato così: fino al 2000 facevamo gli auguri alle mamme sempre l’8 maggio, ma poi è stata ufficialmente spostata per permettere a tutte le mamme lavoratrici di trascorrere il giorno di festa con i figli.

Nell’antichità le origini

Le sue origini sembrano legate alle antiche popolazioni politeiste che, nel periodo primaverile, celebravano le divinità femminili legate alla terra e alla sua ritrovata fertilità. Anche gli Elleni, nell’antica Grecia, dedicavano alla mamma un giorno dell’anno e la festa coincideva con le celebrazioni in onore della dea Rea, madre di tutti gli Dei. Gli antichi romani, invece, intitolavano una settimana intera alla divinità Cibile, simbolo della Natura e di tutte le madri.

Nel 1957 celebrata in Italia

In Italia, la moderna “Festa della mamma” fu celebrata per la prima volta nel 1957 da don Otello Migliosi, un sacerdote di Assisi. E quando il 18 dicembre 1958 il senatore Raul Zaccari propose un disegno di legge per istituire la “Festa della mamma”, suscitò un acceso dibattito che si concluse soltanto l’anno successivo.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto