Brasile: Bolsonaro (estrema destra) non passa al primo turno, si va al ballottaggio

Jair Bolsonaro, candidato di estrema destra alle presidenziali (nella foto), si è imposto su Fernando Haddad, l’erede politico di Lula da Silva, con il 45% contro 28%, secondo i primi exit poll diffusi dopo la chiusura dei seggi per il primo turno delle elezioni presidenziali in Brasile.

Il candidato di estrema destra, Bolsonaro, con questi risultati è costretto al ballottaggio e non è detto che lo vincerà.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto