Monza, Reggina e Vicenza in serie B, i brianzoli di Galliani in festa dopo 19 anni

Confermate le promozioni di Monza, Vicenza e Reggina in serie B, prime dei rispettivi gironi di Serie C. Lo ha stabilito il consiglio federale della Figc.

Il Monza di Galliani (e Berlusconi) ora può festeggiare: il Consiglio Federale ha sancito la promozione in Serie B del club brianzolo, che al momento dello stop per l’emergenza Coronavirus si trovava al primo posto nel girone A di Lega Pro e che torna così nella serie cadetta a 19 anni dall’ultima volta.

”Finalmente la B è in Brianza”, ha scritto il club sul sito, ripercorrendo poi la stagione 2019/20, un percorso fermato da ”un antagonista invisibile”.

Una promozione attesa per 19 anni

”Oggi la notizia che tutti i cuori biancorossi aspettavano è arrivata e la gioia sopita in 19 anni può finalmente esplodere dentro ognuno di loro – si legge nel messaggio del Monza -. Niente caroselli per la città o feste in piazza, troppo alto il rischio di rimbattersi in quell’avversario invisibile”.

”I festeggiamenti non mancheranno, nei modi e nei tempi giusti, in attesa di poter tornare tutti insieme ad abbracciarsi al Brianteo – prosegue il club sul sito -”.

Non si sa ancora quando e come, ma i Bagai del Monza si faranno trovare pronti in campo per il nuovo campionato, per dare la caccia al sogno più grande. Intanto il Monza in B, la B è in Brianza!”, conclude la società.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto