Enrico Berlinguer, 36 anni fa a Padova ore di ansia, dopo l’ictus al comizio

Sono passati 36 anni e a molti sembrano ancora pochi giorni. Il 7 giugno del 1984 a Padova, mentre concludeva n comizio di un lungo giro elettorale, Enrico Berlinguer fu colpito da un ictus. e continuò a parlare fino all’ultimo respiro, invitando a concludere la campagna elettorale: “Andate casa per casa” come usavano dire gli oratori comunisti di quel tempo.

Non ci fu niente da fare. Morì l’11 giugno, dopo aver trascorso ore in ospedale lottando contro la morte, mentre si succedevano – come mostra la foto – le edizioni straordinarie dell’Unità. Il presidente Pertini andò a “prenderlo” a Padova per portarlo con sé a Roma, dove ci fu prima un’affollatissima camera ardente a Botteghe Oscure, all’epoca sede del partito e poi immensi funerali a piazza San Giovanni.

Da allora Enrico Berlinguer è rimasto un mito.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto