L’anticiclone scalda i motori: fino a 20 gradi nel weekend di Pasqua

L’anticiclone africano sta scaldando i motori e nei prossimi giorni diventerà via via più forte su tutte le nostre regioni. Almeno fino a Pasquetta il sole sarà l’assoluto protagonista sull’Italia e ad esso si uniranno le temperature pronte a un escalation di tutto rispetto per il periodo. Il team del sito IlMeteo.it avvisa che i termometri saliranno fino a 20 gradi, diffusi su gran parte del Centro-Nord (con esclusione delle coste, più ventilate) e su alcune zone della Puglia.

Nei giorni successivi, ma soprattutto da venerdì 10 aprile le temperature saliranno ulteriormente: Firenze, Milano e molte zone della Pianura Padana toccheranno i 24 gradi, Roma i 23 gradi, Bolzano addirittura i 26 gradi.

Prosegue a Pasqua

Il team del sito IlMeteo.it comunica che anche nel weekend di Pasqua il clima continuerà ad essere molto mite con temperature massime superiori ai 20 gradi sulle maggiori città italiane. Da Pasquetta il tempo potrebbe subire un peggioramento per il possibile avvicinamento di un fronte instabile, ma in un contesto di clima mite.

Meteo: inizia la settimana più calda del mese e dura fino a Pasquetta, le notizie del 6 aprile 2020

Una vasta area di alta pressione si sta instaurando sul bacino del Mediterraneo pronta a proporci una settimana Santa calda e soleggiata su gran parte del Paese, probabilmente la più calda del mese di aprile. Ma vediamo il perché nelle porevisioni.

Partendo da lunedì 6 aprile, evidenzia ilmeteo.it, nonostante l’alta pressione sarà già in evidente azione sull’Italia l’estremo Sud, dovrà fare i conti con una residua incertezza sul fronte meteo a causa di una reiterata circolazione ciclonica intorno alla Grecia che porterà qualche nube in più e anche alcuni rovesci segnatamente sulla Sicilia e marginalmente nel sud della Calabria.

Sul resto d’Italia avremo invece una prevalenza di sole.

Da domani grande stabilità

Da martedì 7 si esauriranno gli effetti del vortice sulla Grecia ed il sole ed il bel tempo saranno protagonisti praticamente su tutto il Paese. Anche il clima risentirà di questa forte stabilità atmosferica con temperature in generale aumento con picchi anche di 24-25°C su alcuni angoli d’Italia in un contesto dunque puramente primaverile.

Salvo improbabili sorprese, questa situazione di caldo bel tempo ci accompagnerà anche per i giorni successivi incluse le due giornate di domenica 12 (Pasqua) e lunedì 13 aprile (Pasquetta).

 

Tempo instabile dal 15 aprile

Come già anticipato però, questa potrebbe essere la settimana più stabile e calda del mese in quanto sembra confermato una possibile svolta sul quadro meteo-climatico intorno al 15/16 di aprile per l’arrivo di un vortice di bassa pressione sull’Italia che potrebbe riportare un contesto meteo più instabile e con temperature in generale flessione. Ma di questo ne sapremo di più nei prossimi aggiornamenti.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto