Sciopero, oggi spostamenti a rischio: stop a treni, bus, taxi, aerei

Per l’intera giornata di oggi, giovedì 8 marzo, rischio caos in tutta Italia per alcuni scioperi generali dei sindacati autonomi proclamati in diversi settori, dai servizi pubblici, scuola compresa, al trasporto pubblico locale. Tra le sigle coinvolte Cobas e Usb. L’Unione sindacale di base inoltre ha proclamato anche una astensione generale delle donne in occasione dell’8 marzo. Si fermeranno anche i taxi dalle 8 alle 22

Guai soprattutto a Roma-Fiumicino

È stato inoltre proclamato uno sciopero nazionale degli uomini radar dalle ore 13 alle ore 17 indetto da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Ta e Unica ed è previsto uno sciopero locale presso l’aeroporto di Roma-Fiumicino dalle 10 alle 18 indetto da Ugl-Ta e Unica. Stop anche per Alitalia, Meridiana Fly e Air Italy, che si fermano per 4 ore, dalle 12 alle 16, con fasce di garanzia dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21.

Treni e fasce di garanzia

La protesta riguarderà anche Trenitalia e Italo Treno dalle 21 del 7 marzo alle 21 del giorno successivo. Si annuncia il rispetto delle fasce di garanzia, per quanto riguarda Trenitalia lo sciopero dovrebbe escludere i treni le Frecce. Sui siti di Trenitalia e Italo è pubblicata la lista dei treni garantiti.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto