Assunta al nono mese di gravidanza, l’imprenditore: “Mia moglie fu cacciata”

Firma un contratto di lavoro al nono mese di gravidanza. Si tratta di un piccolo miracolo nell’Italia delle culle vuote che viene da Mestre, dove ha sede The creative way, un’azienda di web design e web development in espansione.

L’esperienza che fa la differenza

Martina Camuffo (nella foto di apertura), 36 anni, è stata assunta da due uomini, i titolari dell’azienda, Samuele Schiavon (nella foto sotto) e Stefano Serena. A fare la differenza è stata proprio l’esperienza vissuta da Schiavon. “Ho capito le difficoltà di mia moglie”, racconta, “aveva un tempo determinato e quando ha comunicato che aspettava un bimbo è stata lasciata a casa”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto