I single mangiano troppo e male (e ingrassano di più)

Single può anche essere un’esperienza piacevole. Ma occorre stare attenti e attente alla dieta.  A sostenerlo è uno studio pubblicato sul Journal Nutrition Reviews, che dimostra che quelli che vivono da soli, soprattutto gli uomini, ma non sono escluse le donne, tendono a mangiare sempre le stesse cose e spesso si tratta di cibo spazzatura, perché non hanno tanta voglia di cucinare solo per se stessi.

 

Gli uomini più “squilibrati”: non mangiano verdura e pesce

Secondo la rivista si registrano anche importanti difetti nell’alimentazione con conseguenze negative.

Nutrizione, cibi ingeriti e situazione economica: lo studio ha analizzato diversi fattori. E il risultato è stato chiaro: gli uomini, se lasciati a se stessi, rischiano maggiormente di avere un’alimentazione scorretta, priva di frutta, verdura e pesce. Ma anche le donne single mangiano peggio rispetto a quelle “impegnate”, benché in misura minore rispetto agli uomini.

 

aaaakatherine

Servono altri studi per spiegare perché gli uomini stanno peggio

 

Gli specialisti che hanno condotto lo studio, Katherine Hanna (nella foto qui sopra) e Peter Collins, non riescono tuttavia a spiegarsi questo fenomeno. “Sono necessarie altre ricerche per chiarire queste scoperte”, poichéal momento – si reggono solo su una statistica. E non rappresentano la prova provata che essere sposati o fiedanzati fa star meglio di chi non lo è.

    Authors

    Pubblicità

    Articoli collegati

    Commenti

    Alto