Miss Italia è lombarda, “ripescata” al televoto, ha 20 anni e gli occhi verdi

Carolina Stramare, 20 anni, lombarda, in gara con il numero 3, è la vincitrice di Miss Italia 2019.

Nella finale di Jesolo, trasmessa in diretta da Rai 1, Stamare, di Vigevano (Pavia), si è imposta su su Serena Petralia (numero 20), siciliana ventenne di Taormina, e Sevmi Fernando (numero 62), 20 anni, di Padova, che con lei costituivano la terna finalista.

È la prima volta che il concorso di bellezza, giunto all’edizione numero 8, ha visto la scelta della vincitrice esclusivamente con il televoto.

Carolina Stramare (nella foto qui e in alto) era stata esclusa nelle precedenti fasi di votazione, ma è stata ripescata dalla giuria delle ‘Miss storiche’, che poteva riportare in gara con le ultime due sfidanti, Fernando e Petralia, una sola concorrente.

Alta un metro e 79

La nuova Miss Italia è alta un metro e 79, ha occhi verdi e capelli castani, è attualmente iscritta ad un corso di grafica e progettistica all’Accademia delle Belle Arti di Sanremo, e lavora da circa tre anni come modella.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto