Cartone ondulato, maximulta dell’Antitrust alle aziende: 287 milioni

Maximulta da 287 milioni di euro dell’Antitrust alle principali imprese produttrici di cartone ondulato, riconosciute colpevoli insieme alla loro associazione di categoria “di intese distorsive della concorrenza volte a distorcere le dinamiche concorrenziali rispettivamente nel mercato”.

Verifiche con la guardia di finanza

L’abuso riguarda sia il settore dei fogli in cartone ondulato che quello del mercato degli imballaggi in cartone ondulato. Nel corso del procedimento, l’Autorità si è avvalsa della collaborazione del nucleo speciale antitrust della guardia di finanza.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto