Enrico Mentana: “Voglio fare un quotidiano on line di giovani contrattualizzati”

“È giunto per me il momento di fare qualcosa di tangibile: far nascere un quotidiano digitale realizzato solo da giovani regolarmente contrattualizzati, magari con la tutela redazionale di qualche ‘vecchio’ a titolo amatoriale che possa riaprire il mercato della scrittura e della lettura giornalistica per le nuove generazioni”.

Lo ha annunciato sulla sua pagina Facebook Enrico Mentana, come vedete qui sopra.

“Ci metterò anche dei soldi miei…”

“Di mio – spiega – ci metterò una parte del finanziamento e il contributo quotidiano di scritti che fino a oggi ho postato su FB. Se con contributi economici e pubblicità si reggerà, bene. Se – come inevitabile almeno all’inizio – sarà in passivo, ci penserò io. Se – come spero – diventerà profittevole, tutto l’attivo sarà usato per nuove assunzioni e collaborazioni. Se per motivi loro ci saranno aziende o mecenati in grado di aiutare senza nulla pretendere saranno benvenuti”. Chiederò all’Ordine dei giornalisti e alla Fnsi quali possano essere le griglie normative e contributive più corrette” per avviare il reclutamento.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto