People’s Choice Awards: Grey’s Anatomy trionfa anche senza il dottor Stranamore

C’era chi aveva temuto che Grey’s Anatomy, senza il dottor Stranamore, il neurochirurgo Derek Shepherd interpretato dall’attore Patrick Dempsey, non avrebbe retto. E invece non solo la nuova stagione ha vinto ancora una volta i prestigiosi People’s Choice Awards, giunti alla loro quarantaduesima edizione e presentati a Los Angeles dalla comica Jane Lynch, ma Ellen Pompeo, che nella serie interpreta la chirurga Meredith Grey, si è aggiudicata il titolo di attrice preferita.

Tra gli “esordienti” Priyanka Chopra di Quantico

Tra gli altri vincitori, due premi sono andati a Vin Diesel per Fast and Furious 7 (film preferito e film d’azione preferito) e l’attore, ricordando l’amico e collega Paul Walker morto tragicamente due anni fa, si è commosso sul palco. A seguire i fan hanno premiato di nuovo Johnny Depp e Sandra Bullock, ma anche new entry come Priyanka Chopra di Quantico, John Stamos di Grandfathered e Shawn Mendes, miglior artista emergente.

Premiato anche il talk show The Talk

Premi anche per The Big Bang Theory, che aveva già vinto nel 2015 e per il talk show The Talk. Statuetta anche a Ellen DeGeneres per il suo impegno umanitario, a Dakota Johnson, attrice drammatica favorita e Selena Gomez come voce per un cartone animato favorita.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto