Corte di giustizia europea all’Italia: “Recuperate l’Ici non pagata dalla Chiesa”

Lo Stato italiano deve recuperare l’Ici (l’imposta comunale sugli immobili) non pagata tra il 2006 e il 2011 dalla Chiesa e dal no profit: è quanto hanno stabilito i giudici della Corte di giustizia dell’Unione europea, annullando la decisione della Commissione del 2012 e la sentenza del Tribunale Ue del 2016.

Nulla da fare per l’Imu

Entrambi i pronunciamenti avevano sancito “l’impossibilità di recupero dell’aiuto a causa di difficoltà organizzative” nei confronti degli enti non commerciali, come scuole, cliniche e alberghi. I giudici hanno ritenuto che tali circostanze costituiscano mere “difficoltà interne” all’Italia”. Respinto invece ricorso sull’Imu.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto