Samsung: anche le lavatrici provocano danni come i Galaxy Note 7

Nuovo colpo per la Samsung. Dopo il richiamo mondiale per lo smartphone Galaxy Note 7 per il pericolo di esplosione della batteria, il colosso sudcoreano è stato costretto a richiamare negli Stati Uniti quasi tre milioni di lavatrici.

Secondo quanto riferisce la Commissione per la sicurezza del prodotto al consumatore, il richiamo riguarda le lavatrici che si caricano dall’alto, il cui coperchio può staccarsi durante la centrifuga per eccesso di vibrazioni, causando in questo modo “lesioni d’impatto”.

a-samsungalto

700 denunce e una mandibola rotta

Secondo alcune fonti stampa americane, la Samsung ha ricevuto oltre 700 denunce tra “vibrazioni eccessive” e distacco dallo chassis della macchina. Al momento nove persone hanno riportato lesioni, tra queste una mandibola rotta.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto