Temporali al Nord e al Centro, fa freddo, allerta in 13 regioni

Una perturbazione in arrivo dalla Francia, accompagnata da correnti fresche di origine atlantica, sarà responsabile – nel weekend – di un peggioramento delle condizioni meteorologiche sulle regioni settentrionali ad iniziare da Ovest, dove gli attesi temporali potranno assumere anche carattere di forte intensità.

Oggi, venerdì 6 settembre, la saccatura atlantica si estenderà alle restanti regioni del Nord e su parte di quelle centrali. Per questo la Protezione civile ha emesso una nuova allerta: da oggi possibili temporali su Valle d’Aosta e Toscana, in estensione dalla prossima notte all’Emilia-Romagna, con forte vento e grandinate.

Allerta gialla in 13 regioni

È prevista allerta gialla su Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Marche, sui bacini settentrionali della Puglia e su quelli occidentali della Basilicata, su tutta la Toscana occidentale, sull’Emilia-Romagna, su buona parte della Lombardia e del Piemonte, sulla Valle d’Aosta e sui settori occidentali del Veneto.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto