I tedeschi di Foodwatch contro la Ferrero: “I Kinder potenzialmente cancerogeni”

Nuova tegola sulla Ferrero che, dalla Germania, vede piovere un’accusa – ancora da tutta da verificare – da parte di un’associazione tedesca che si occupa di test alimentari, Foodwatch: le barrette Kinder conterrebbero una sostanza potenzialmente cancerogena.

aaakinder2

Problemi con gli idrocarburi saturi

L’affermazione discende dopo l’analisi di snack per bambini e a essere pericoloso sarebbe il livello di oli minerali a base di idrocarburi saturi (Moah), già bollati come rischiosi dall’Agenzia europea per gli alimenti (Efsa). Insomma, dopo i guai in Cile per l’obesità infantile, ora la Ferrero si trova di fronte alla richiesta di Foodwatch: “Ritirate le barrette”:

L’azienda: “Tutto a norma di legge”

L’azienda dolciaria italiana ha respinto le contestazioni dell’associazione e ha risposto che “tutto è fatto in base alle leggi”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto