Trasporti a rischio a Milano e Lombardia: domani 8 ore di sciopero, inizia alle 9

Sciopero di 8 ore domani, venerdì 7 giugno, a Milano e in Lombardia indetto dal sindacato Orsa Ferrovie. A rischio ritardi, cancellazioni e modifiche di percorso, dunque, i treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza di Trenord e il servizio Malpensa Express. L’orario previsto va dalle 9 alle 17 con fasce di garanzia tra le 6 e le 9 e tra le 18 e le 21.

Corse sostitutive per gli aeroporti

Per i convogli ancora in viaggio alle 9, è stato disposto l’arrivo a destinazione se avviene entro le 10. Per quanto riguarda i collegamenti aeroportuali, per tutta la durata dello sciopero sono previsti autobus sostitutivi non stop per supplire le eventuali corse non effettuate tra Milano Cadorna (in partenza da via Paleocapa 1) e Malpensa Aeroporto e tra Malpensa Aeroporto e Stabio.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto