Gelmini batte Salvini a Milano e Mara Carfagna è la reginetta di Forza Italia a Napoli

A volte ritornano! Due ex potenti ministre dei governi Berlusconi conquistano migliaia di preferenze nelle ultime amministrative. A Milano Maria Stella Gelmini sbanca con quasi 12.000 voti tutti suoi per il consiglio comunale.

Non solo è la più votata ma si toglie anche lo “sfizio” di battere il segretario della Lega Nord Matteo Salvini, che ne ottiene 8.025 e l’assessore uscente, e capolista del Pd, Pierfrancesco Majorino con 7.582.

Molto più indietro l’ex sindaco Gabriele Albertini è il più votato della lista civica di Stefano Parisi ma con soli 1.300 voti e Riccardo De Corato, ex vicesindaco e da 31 anni in consiglio comunale con 2.300 preferenze nella lista Fratelli d’Italia.

aaaaaa-carfagna

Un’altra delle favorite di Silvio Berlusconi fa registrare un exploit a Napoli. Si tratta dell’ex ministra delle Pari opportunità Mara Carfagna (nella foto qui sopra), capolista di Forza Italia. È la più votata dai napoletani con 5.528  preferenza, nonostante le origini salernitane.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto