Berlusconi oggi lascia l’ospedale, operato 6 giorni fa per un’occlusione

L’ex premier e leader di Forza Italia Silvio Berlusconi “sarà dimesso oggi, entro le 12” dall’ospedale San Raffaele, dove nei giorni scorsi ha subito un’operazione per un’occlusione intestinale. Lo ha confermato all’Agi il suo medico personale

Decorso positivo

Si tratta del professor Alberto Zangrillo. Dopo 6 giorni di ricovero Berlusconi lascerà l’ospedale. Già nei giorni scorsi i medici avevano parlato di un decorso operatorio positivo e di un intervento perfettamente riuscito.

Silvio Berlusconi operato: sta bene, sarà dimesso nei prossimi giorni, le notizie del 1° maggio 2019

Silvio Berlusconi sta bene e sarà dimesso nei prossimi giorni. In una nota si legge che nella notte del 29 aprile ha accusato sintomi addominali. Una tac ha rilevato uno stato occlusivo a carico del piccolo intestino.

È stato sottoposto in serata a laparoscopia esplorativa che ha permesso di diagnosticare e trattare l’occlusione intestinale da volvolo ileale su una briglia aderenziale dovuta ad un intervento di colecistectomia eseguito 40 anni fa.

L’intervento è riuscito ed è risolutivo. Il presidente è in salute e sarà dimesso nei prossimi giorni.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto